ChiamaPrenota
23 Novembre 2018

Le spiagge di Maratea

le spiagge di maratea

Le spiagge di Maratea, situate sulla costa tirrenica della Basilicata, sono dei veri e propri gioielli paesaggistici, opere d’arte naturali che sono contraddistinte da meravigliosi strapiombi sul mare da dove è possibile tuffarsi in un mare limpido e cristallino, cale eccezionali e selvagge, spiagge e isolotti che si estendono per più di 30 chilometri.

Le spiagge di Maratea sono state dichiarate tra le più belle e pulite d’Italia nel 2016.

La spiaggia d’a Gnola o di Castrocucco è la spiaggia situata proprio vicino al Villaggio Camping Maratea. La spiaggia è composta da sabbia e ciottoli ed è sovrastata dall’antico castello di Castrocucco. Questa spiaggia si trova in una piccola insenatura e nella parte meridionale troviamo il fiume Noce. 

La Spiaggia di Fiumicello, è una delle più rinomate della costa, è posta nella baia tra Ogliastro e Punta Santavenere, dove spunta dal mare il noto scoglio di Calicastro è una delle spiagge sabbiose di Maratea più ampie e conosciute, incastonata in pareti rocciose ricoperte dalla vegetazione.Un’altra spiaggia molto nota di Maratea è quella di Cala Jannita, conosciuta anche con il nome di Spiaggia Nera dovuta al colore scuro che ricopre la fascia costiera, si trova al confine del Parco Naturale d’Illicini ed è avvolta da una fitta vegetazione, il mare è trasparente e cristallino, tanto da dare l’impressione di nuotare in un’enorme piscina.

Adiacente a questa magnifica spiaggia si trova anche la Grotta Sciabella, uno dei posti più incantevoli e suggestivi della Basilicata, immersa nella natura incontaminata dove si narrano storie leggendarie raccontate dagli anziani del posto.

Valutata la Spiaggia più bella d’ Italia nel 2016 da Legambiente è la Spiaggia D’i Vranne, raggiungibile solo via mare, situata sotto una falesia, dove si apre la grotta di San Giorgio, la spiaggia è contraddistinta dal colore scuro e dal mare chiaro e limpido, un vero paradiso per chi ama la tranquillità e il relax.

La Spiaggia di Acquafredda di Maratea è un’altra perla che vale la pena visitare, posta vicino alla Grotta del Gorgone e vicino alla sorgente di Portacquafridda, è circondata da alberghi, bar, ristoranti e altre strutture turistiche.

Le altre spiagge di Maratea sono costituite da ciottoli e sassolini ma sono comunque molto belle da visitare, infine è doveroso segnalare anche la spiaggia vicino al Porto di Maratea dove è possibile fare delle splendide immersioni e ammirare il fondale pieno di vita, tra piante acquatiche e numerosi pesciolini.